La blefaroplastica o chirurgia delle palpebre

chirurgie esthetique la blepharoplastie ou chirurgie des paupieres

Durante la gioventu’, l’angolo esterno dell’occhio è leggermente piu’ elevato da 2 a 3 mm. rispetto all’angolo interno. Con il tempo l’abbassamento delle sopracciglie, e del muscolo orbitale, causa le cosi’ dette «  zampe di gallina «  e anche delle rughe orizzontali all’angolo dell’occhio.

Si puo ’ trattare la palpebra  inferiore riposizionando l’angolo esterno dell’occhio, eliminando in questo modo l’effetto di invecchiamento delle rughe orizzontali della palpebra inferiore.
All’interno dell’osso orbitale della palpebra inferiore, si trova una membrana che ritiene del grasso. Con l’età, questa  membrana diventa sporgente, e la si chiama comunemente “borsa di grasso”. Assomiglia ad una piccola ernia che è responsabile delle occhiaie scure sulla palpebra inferiore, perchè la luce del giorno o la luce artificiale produrranno dell’ombra su queste « ernie » di grasso. In generale i chirurghi asportano questo inestetismo. Il grasso diminuisce con l’età ed è per questa ragione che le persone anziane hanno gli occhi un po’ incavati.
Generalmente è raccomandato di intervenire sulla congiuntivite (membrana all’interno dell’occhio ), per evitare la cicatrice sotto la palpebra inferiore e prevenire cosi’ la forma arrotondata dell’occhio evitando che il bianco dell’occhio si evidenzi sopra l’iris (esposizione sclerale).
Per la palpebra superiore, l’incisione viene fatta nella piega naturale della palpebra. Per ritrovare uno  sguardo vivace è consigliabile riposizionare l’arco sopraccigliare e alzare l’angolo esterno dell’occhio. Questo permette di avere una piccola cicatrice intorno all’occhio salvaguardando l’espressione del nostro sguardo.

La vostra prima visita:

La mia équipe ed io stesso, provvederemo ad informarvi sulla chirurgia, la convalescenza, i dolori, i malesseri, le complicazioni che potrebbero insorgere in modo che possiate essere perfettamente informati su tutte le eventualità. Siamo disponibili a rispondere a tutte le vostre domande dandovi una completa soddisfazione.
Delle fotografie « prima » e « dopo » la  chirurgia saranno richieste per completare il vostro dossier. Le stesse potranno essere presentate ai Congressi Internazionali di chirurgia plastica oppure su delle riviste mediche, nonché su dei libri destinati all’insegnamento della chirurgia plastica.

Il prezzo della chirurgia include tutte le visite post-operatorie ed i ritocchi chirurgici se necessari. Un esame, e delle domande, sul vostro stato di salute vi sarà richiesto, per completare il vostro dossier. Una visita dall’anestesista a volte è necessaria.

Fasi pre-operatorie prima dell’intervento di blefaroplastica :

  1. Dieci giorni prima e dopo l’intervento di chirurgia non assumere nessun farmaco che contiene dell’ASPIRINA.
  2. Smettere di fumare e di essere a contatto con dei fumatori per almeno due settimane prima e dopo l’intervento di chirurgia.
  3. Eliminare la consumazione di bevande alcooliche (birra, vino) due settimane prima e dopo l’intervento di chirurgia.
  4. Controllare il vostro stato di salute dal medico curante.
  5. E’ preferibile non portare oggetti di valore.
  6. Nessun tipo di trucco per il viso deve essere applicato il mattino dell’intervento.
  7. Fare una colazione molto leggera il mattino dell’intervento tranne se un‘ anestesia generale è richiesta
  8. Essere accompagnati da una persona per il ritorno e per la prima notte.
  9. Provvedere a portare un paio di occhiali a lenti scure.
  10. Evitare l’esposizione al sole due giorni prima dell’intervento.

L’intervento di blefaroplastica.

Nella maggior parte dei casi l’intervento si pratica su  anestesia locale oppure sotto l’influenza di sedativi che procurano uno stato di incoscienza quasi totale. Ad ogni modo se il paziente lo desidera si puo’ praticare un’anestesia generale. Una buona formazione su questo tipo di intervento ci permette di fare fronte alle eventuali complicazioni anche se, sono estremamente rare soprattutto nelle persone in buona salute.
Un aggiornamento sulle migliori attrezzature, ci permette di essere informati sugli ultimi sviluppi tecnologici. Un’atmosfera rilassante regna nella sala d’operazione, accompagnata da una musica a scelta. Tutto questo ci permette la precisione e la cura per  poter dare al paziente il migliore dei risultati.

Le cure post-operatorie.

  1. Dopo la chirurgia potrete tornare a casa. Se lo desiderate possiamo offrirvi un luogo specializzato per la convalescenza con un servizio di trasporto durante le visite di controllo.
  2. Durante le 48 ore che seguono l’intervento chirurgico, è consigliabile di dormire in una posizione elevata almeno di 45 gradi.
  3. Per le applicazioni di ghiaccio sulla pelle (borsa del ghiaccio) mettere sempre un panno in tessuto tra la pelle e la borsa del ghiaccio ; si puo’ applicare del ghiaccio per almeno 48 ore dopo l’intervento. Delle applicazioni di calore secco sono consigliate per circa 20 minuti ogni ora
  4. Dopo la chirurgia, evitate i liquidi troppo caldi, il sale, e le spezie per due settimane.
  5. Ogni esercizio fisico è sconsigliato per due settimane, mentre gli sforzi piu’ violenti per un mese. Una bella camminata all’aria aperta è pertanto raccomandata.
  6. Delle ecchimosi o dei « blu » possono durare otto giorni, e l’edema  anche qualche settimana. Tutto cio’ è normale non bisogna preoccuparsi, si possono nascondere le ecchimosi  con del fondo tinta.
  7. Il trucco degli occhi e del viso è permesso dopo il quinto giorno che segue la chirurgia. Per correggere le cicatrici con il trucco è consigliabile aspettare dieci giorni affinché i punti di sutura siano tolti e la pelle ben cicatrizzata .
  8. La sensazione della « pelle che tira » puo’ essere allievata con degli analgesici prescritti per l’intervento tranne l’ASPIRINA per due settimane.
  9. Sulle cicatrici utilizzare uno schermo solare per sei mesi.
  10. Avrete gli occhi con la forma del taglio orientale, nessuna inquitudine riprenderanno la loro forma iniziale.
  11. Dovrete applicare tutti i giorni delle lacrime artificiali per un periodo di tre settimane.

I prezzi di un intervento di Blefaroplastica.

Il costo di un intervento di blefaroplastica superiore O inferiore è di 2000 e 2800 euro spese comprese. Il costo di un intervento di blefaroplastica superiore E inferiore è di 3000 e 3800 euro spese comprese.

Consultez les interventions de blepharoplasties effectuées par le Docteur Bruno Lellouche

Votre question sur l'intervention de bléphatoblastie

Votre nom (obligatoire)

Votre email (obligatoire)

Votre Téléphone (obligatoire)

Ville de consultation

Sujet

Votre message